Perché tutti abbiano vita.

L'Associazione Dom Franco O.N.L.U.S. è stata fondata nel 2005 a Trento con l'intento di sostenere i progetti di Dom Franco Masserdotti nella diocesi brasiliana di Balsas. Oggi l'Associazione conta molti sostenitori e cresce di giorno in giorno.
Perché tutti abbiano vita.



» Balsas (Maranhao, Brasil)

Lo Stato del Maranhao ha una popolazione di circa 5 milioni di abitanti e una densità di 15,6 abitanti per km2, con un tasso di crescita media annua del 1,1 per cento; il 60 per cento vive nelle zone rurali; la maggioranza è analfabeta. Il tasso di mortalità infantile è di 51 per mille nati vivi. Il 48,8 per cento della popolazione è economicamente attiva. L'agricoltura ne occupa il 59,1 per cento, il commercio e servizi il 34,0, l'industria il 4,6 e le costruzioni il 2,3. Il prodotto interno lordo è cresciuto negli ultimi 10 anni ad un tasso del 3,9 per cento, contro lo 0,75 dell'insieme del Nordeste. Il prodotto pro capite è nel 1996 di 2 mila Reais (poco meno di altrettanti dollari); tuttavia il 91 per cento degli attivi rientra nella fascia più bassa di reddito. L'analfabetismo riguarda il 41 per cento della popolazione. I prodotti alimentari di base sono la mandioca, il riso, il miglio e il fagiolo. Diffuso è l'allevamento, con 4 milioni di bovini, altrettanti suini, 500 mila caprini e altrettanti tra cavalli e asini. Tra i prodotti di esportazione - in gran parte minerali - la soia occupa un posto di rilievo.


La strategia di sviluppo dello stato del Maranhao considera come precondizioni l'istruzione e la formazione professionale; il consolidamento delle infrastrutture esistenti; la modernizzazione dell'amministrazione e la sua gestione partecipativa. Puntano alla valorizzazione delle risorse attraverso lo sviluppo minerario-siderurgico; la creazione di insediamenti regionalmente diversificati, il turismo e il commercio con l'estero. Per l'area di Balsas sono previsti da un lato insediamenti agroindustriali; dall'altro la partecipazione al polo di turismo preamazzonico maranhense.

Balsas è situata quasi all'estremità sud dello stato di Maranhao, in una zona leggermente ondulata a clima sub equatoriale, dominato da due stagioni distinte, la secca e la piovosa (ottobre-marzo). E' attraversata da est ad ovest dalla Transamazzonica (federale BR 230) e da sud a nord dalla Transmaranhense (statale BR 06), definita "corridoio di esportazione nord" in quanto raggiunge il porto della capitale dello Stato.

» Balsas raccontata dai suoi protagonisti

Un'insana attività umana contro la natura
Filmato allegato al libro "Amazzonia SOS" di Padre Alfredo Bellini.
Il filmato parla della radio "Buona Notizia" ed è presente anche Dom Franco Masserdotti.



Missione a Balsas - Viaggio nel sud del Maranhao
Dom Franco parla di Balsas e della Radio Buona Notizia.

(indietro)